What is going on at Tandem?

  • Acupari patio

Intervista ACUPARI, TANDEM Cusco

La rete TANDEM ha appena ricevuto quest’anno la sua seconda scuola partner: ACUPARI Perù avrà ora il sigillo TANDEM Cusco.

La scuola risponde ad alcune domande per permetterci di conoscerla meglio dal tuo punto di vista.

1.) ACUPARI è una scuola di lingue con uno stretto legame con la Germania. Da dove viene questa unione tedesco-peruviana?

Nel 1989, l’Associazione Culturale Perù-Germania ACUPARI, fu fondata su iniziativa della signora Maria Jürgens de Hermoza, nominata console onorario della Germania nella città di Cusco, accompagnata da un gruppo di residenti tedeschi a Cuzco.

L’associazione godeva del sostegno dell’Ambasciata tedesca in Perù e dell’Istituto Goethe, con l’unico scopo di rafforzare le relazioni culturali tra i due paesi e promuovere eventi culturali di entrambe le regioni, nonché quello di insegnare la lingua tedesca, spagnola e quechua.

Sono passati 29 anni da quando questa associazione, senza animo di lucro, contribuisce alla diffusione della cultura tedesca nella città di Cusco.

2.) Cosa ha motivato ACUPARI a prendere parte della famiglia TANDEM Iinternational?

Quando si impara una lingua, uno degli elementi da prendere in considerazione è sicuramente la comunicazione: fare un corso di lingua aiuta molto ma dev’essere integrato con la conversazione. Il modo migliore per sostenere i nostri studenti, sia peruviani che stranieri, è fornire loro gli strumenti necessari per l’apprendimento della lingua straniera.

L’obiettivo principale di ACUPARI è quello di insegnare lo spagnolo e il tedesco, offrendo corsi per rafforzare l’apprendimento di entrambe le lingue, importantissime al giorno d’oggi, attraverso la pratica della conversazione tra gli studenti internazionali e la gente del posto.

ACUPARI come membro di TANDEM ha un programma gratuito per tutti gli studenti che hanno raggiunto un livello A2 e che hanno voglia di partecipare a questa esperienza, la cui filosofia è quella di aiutarsi a vicenda.

Il programma tandem, oltre ad essere uno strumento di comunicazione e di aiuto reciproco, è una grande esperienza che crea legami indissolubili di amicizia tra i partecipanti, offrendo agli studenti stranieri l’opportunità di conoscere la vita quotidiana così come i luoghi degli abitanti di Cusco ed agli studenti locali di conoscere la vita e le abitudini della Germania, creando empatia tra loro, relazioni che in futuro otterranno un effetto moltiplicatore a vantaggio di ACUPARI, dato che gli studenti stranieri raccomanderanno ad altri la grande esperienza vissuta nella scuola di Cusco.

3.) Cosa differenzia ACUPARI rispetto alle altre scuole di lingue in cui si insegna lo spagnolo?

ACUPARI non è solo una scuola di lingue, ma un’associazione culturale senza animo di lucro, in cui l’obiettivo principale è quello di creare un luogo di incontro interculturale per gli studenti, anche al di fuori delle lezioni.

Fin dalla sua fondazione, ACUPARI ha prestato particolare attenzione alla selezione dei suoi insegnanti spagnoli, specializzati nell’insegnamento dello spagnolo come lingua straniera, tutti con un’esperienza pluriennale.

Ambiente Acupari

Allo stesso modo, tutti i professori che insegnano il tedesco sono nativi e hanno la certificazione DAF, necessaria a svolgere il loro lavoro nella nostra scuola. Inoltre la preoccupazione costante è che il personale amministrativo, i servizi e tutti i professionisti siano volti a soddisfare i bisogni degli studenti stranieri, fornendo le strutture necessarie allo svolgimento di attività di volontariato, visite nei luoghi della città o in altre località, in modo tale da creare un’atmosfera accogliente e di completa fiducia, in un ambiente in cui le relazioni personali sono le più importanti. Tutto ciò si tradurrà in un apprendimento più soddisfacente della lingua.

ACUPARI, non è solo una scuola di lingue, ma è anche un’associazione culturale che offre ai suoi studenti molteplici attività interculturali al di fuori delle lezioni, grazie alla presebza del Café Berlin e dello Stamtish, luoghi per fare amicizia con gli studenti peruviani, con attività di cinema, corsi di salsa ed escursioni in diversi luoghi della città.

Durante tutto l’anno, ACUPARI riceve molte richieste di insegnanti tedeschi per lavorare nella nostra scuola, i quali dopo un’accurata selezione entrano a far parte di questa grande famiglia, così come i molti giovani interessati a fare stage con noi.

4.) Machu Picchu è uno dei simboli peruviani più conosciuti al mondo. Quali sono le altre attrazioni turistiche del Perú per gli studenti internazionali che vogliono imparare lo spagnolo a Cusco?

Cusco, capitale dell’impero Inca, è la città più antica d’America, dalla cultura millenaria e depositaria del magnifico patrimonio degli Incas, che si può ammirare nei suoi splendidi monumenti architettonici sparsi per la città.

Il Parco Archeologico di Machu Picchu è l’elemento più importante di questa eredità, giustamente considerata una delle Meraviglie del Mondo. Nella stessa città di Cusco ricordiamo inoltre Sacsayhuaman, ambientazione del Grande Inti Raymy, un festival dedicato al Dio Sole, non lontano da Tipón, un capolavoro dell’ingegneria idraulica riconosciuto dall’UNESCO. Nella Valle Sacra degli Incas si trovano inoltre Pisac, Moray e Ollantaytambo, luoghi meravigliosi che testimoniano la grandezza degli Inca.

Cusco ha anche un grande patrimonio culturale spagnolo. Dopo trecento anni di colonialismo, il sincretismo tra le due culture è evidente, ad esempio la Basilica della Cattedrale, la Basilica Minore de La Merced, la Chiesa della Compagnia, la Plaza de Armas, le innumerevoli chiese e piazze, la Casa dell’Inca Garcilaso de la Vega, il Palazzo del Cabildo e altre dimore coloniali.

Non si può non menzionare il Korikancha o il Grande Tempio del Sole in cui si può apprezzare il sincretismo tra la cultura spagnola ed inca.
A Cusco è possibile visitare interessanti musei che custodiscono reliquie di culture ancestrali come il Museo Inca, il Museo di Machu Picchu e il Museo storico regionale, così come altri musei che mantengono l’eredità culturale della Colonia e del Vicereame, come il Museo di Arte Religiosa, il Museo del Convento di San Francisco con la sua favolosa Biblioteca, il Museo del Convento di Santa Catalina e molti altri.

Machu Picchu

Oltre alla ricchezza storica che attrae gli studenti spagnoli, Cusco offre ai suoi visitatori una grandissima ricchezza naturale, permettendo passeggiate ed escursioni nel Monte Vini Kunka, chiamato la Montagna dei Sette Colori, situata nelle falde del Nevado Ausangate, la Laguna di Humantay, nelle vicinanze del Salkantay, Las Salineras o Miniere di Sale vicino a Moray, il Cammino Inca a Machupicchu, il Parco Nazionale Manu e nella zona tropicale di Cusco, la Provincia de La Convención che ospita Quillabamba, conosciuta come la Città dell’Eterna Estate, con le sue bellissime cascate e centri termali sulle rive del maestoso fiume Vilcanota. Ricordiamo inoltre la Via a Machupicchu da Santa Teresa con le sue Terme di Cocalmayo, le Terme di Aguas Calientes nella città di Machupicchu Kamisea, dove si trova il giacimento di gas più importante in Perù e il Pongo del Mainique.

Fuori da Cusco, vi sono anche altri posti meravigliosi da visitare come il Lago Titicaca a Puno, Paracas con le sue Isole Ballestas, Iquitos con il suo Rio delle Amazzoni, Kuelap delle Amazzoni, le incredibili Linee di Nazca, la Città di Chan-Chan a Trujillo, Lima con i suoi meravigliosi musei e chiese.

5.) Cosa consiglieresti a coloro che vogliono studiare lo spagnolo a Cusco?

Studiare lo spagnolo a Cusco è un’esperienza indimenticabile. Durante un corso di lingua, gli studenti possono svolgere diverse attività in parallelo, dalla partecipazione ai numerosi eventi culturali nella città di Cusco, visite presso l’Università Nazionale di San Antonio Abad, considerata la quarta più antica del Perù e la quinta dell’America Latina, visite alla Biblioteca Comunale di Cusco. Inoltre sarà possibile assaggiare il cibo peruviano in ristoranti e mercati tipici o ballare di notte in uno dei luoghi di musica folkloristica o nei numerosi club che possiede questa città ricca di cultura.

Le persone interessate a imparare lo spagnolo vivranno con una famiglia di Cusco, la stessa che oltre a parlare lo spagnolo con loro, creerà un ambiente accogliente tipico della loro cultura. Lo studente si sentirà sin dal primo momento parte dello stesso nucleo familiare che lo accoglierà a braccia aperte.

6.) Cos’è il progetto “Libro Infantil” e perchè è così importante in ACUPARI?

Nel 2006, l’Associazione Culturale peruviana di Cusco, ACUPARI, ha avviato il progetto “Libro per bambini”, per promuovere la lettura tra i bambini nelle aree rurali delle comunità andine, dove il materiale didattico per la letteratura dei ragazzi è molto scarso. Questi libri bilingue sono rivolti ai bambini peruviani, sperando che le storie e le loro illustrazioni li incoraggino a raccontare, dipingere e creare le proprie esperienze e fantasie.

Il progetto è iniziato grazie al supporto di molti amici e studenti di ACUPARI che hanno condiviso questa magnifica idea.

Il primo libro per bambini pubblicato in spagnolo è stato “Johann”, lo stesso ad essere stato distribuito gratuitamente in molte scuole della regione di Cusco.

Children's Book project

Più tardi, nel 2007 ACUPARI ha convocato un “Concorso regionale del racconto per bambini”, in cui la storia vincitrice è stata “Catalina e Unkuña Mágica”, scritta e illustrata dall’artista di Cusco Braddy Romero Ricalde. Questa storia è stata pubblicata in spagnolo e in quechua.

Nel 2012 abbiamo pubblicato il nostro terzo libro composto da tre bellissime storie dal titolo “Le storie di mia nonna”, narrate in quechua. Allo stesso modo il libro è stato pubblicato in spagnolo e quechua ed illustrato da Braddy Romero Ricalde.

Il nostro quarto libro per bambini pubblicato da ACUPARI è “Kantu y Quenti”.

Attualmente siamo in fase di convocazione del II Concorso per bambini per l’edizione del nostro quinto libro, che sta attirando l’interesse di molti cittadini interessati a parteciparvi. Il nostro obiettivo è quello di pubblicare il libro entro il 2019, con l’unico scopo di continuare a promuovere la lettura tra i bambini nell’area rurale di Cusco.

7.) Oltre ai corsi di spagnolo, ACUPARI offre lezioni in quechua, la lingua dell’antico impero inca e una delle lingue ufficiali del Perù. Il Quechua è una lingua conosciuta dalla maggior parte dei peruviani? È molto diversa dallo spagnolo?

Il Perù è un paese multilingue. Il quechua è parlato principalmente in montagna. È una lingua molto diversa dallo spagnolo, perché non ha origine in Europa. Si parla meno rispetto allo spagnolo, ma esiste in molte varianti linguistiche e fa parte del patrimonio culturale degli Incas.

ACUPARI ha tra i suoi obiettivi quello di rivalutare il patrimonio culturale ereditato dal Grande Impero di Tahuantinsuyo ed uno degli elementi principali di questo grande patrimonio è sicuramente la lingua quechua. La sua grandezza si diffuse durante il potere Inca dalla Colombia, Ecuador, Perù, Argentina, Bolivia e Cile. La lingua si originò da lingue minori e dialetti parlati in tutto il continente americano, ma sfortunatamente con l’invasione spagnola, questa lingua fu proibita dagli spagnoli, fino a quando, nel XX secolo è stata rivalorizzata dagli illustri scrittori indigenisti Clorinda Matto de Turner, José María Arguedas, José Lopez Albujar.

A causa della sua origine, il quechua, sia nella sua struttura grammaticale che nella sua pronuncia, è molto diverso dallo spagnolo e ha diverse varianti linguistiche come il trivocalismo ed il pentavocalismo. Si tratta di una lingua che conserva ancora la sua essenza più pura e la sua ricchezza originale, essendo per coloro che la conoscono uno strumento efficace per la trasmissione delle esperienze ed idiosincrasie andine. Attualmente il 40% dei peruviani parla quechua, specialmente nella zona andina ed è per questo motivo che è considerata lingua ufficiale, insieme allo spagnolo e all’aymara.

Il Ministero della Pubblica Istruzione ha incluso lo studio del quechua in tutti i progammi di studio delle scuole del Perù.

Per saperne di più sul nuovo TANDEM Cusco visitando il sito web di ACUPARI.

2019-01-09T09:06:35+00:002019-01-08|Categorie: Scuole di spagnolo|Commenti disabilitati su Intervista ACUPARI, TANDEM Cusco